Dal 1° maggio l’adeguamento delle tariffe di Trenitalia Tper. Incremento per i biglietti di corsa semplice, invariati gli abbonamenti

La Regione Emilia-Romagna ha deliberato l’adeguamento delle tariffe di Trenitalia Tper già a partire dal prossimo 1 maggio 2022. Un adeguamento previsto dal contratto di servizio in vigore dal giugno 2019 che prende a riferimento il tasso di inflazione programmato per ciascun anno. Come precisa la Regione, si tratta del primo adeguamento dal 2016.Il provvedimento, già deliberato dal Giunta dell’Emilia-Romagna, prevede che a decorrere dal 1 maggio 2022 venga applicato un aumento medio del 7,5% ai soli biglietti di “corsa semplice” ai servizi svolti sulla rete nazionale di RFI, lasciando invariato il costo delle diverse tipologie di abbonamenti. Un incremento importante e che, secondo la Regione, rimarrà l’unico fino al 2025.Ad ulteriore sostegno al provvedimento la Regione Emilia-Romagna evidenzia come le attuali tariffe del trasporto ferroviario regionale siano inferiori…

Continua a leggereDal 1° maggio l’adeguamento delle tariffe di Trenitalia Tper. Incremento per i biglietti di corsa semplice, invariati gli abbonamenti

Rimborso da “IDROCARBURI” degli abbonamenti annuali al Trasporto Pubblico acquistati dal 1/08/20 al 31/7/2021. Le richieste dal 1° febbraio 2022 al 30 aprile 2022

La Regione Emilia-Romagna ha confermato la proroga dell'agevolazione (rimborsi parziali degli abbonamenti) per i residenti nei Comuni interessati da attività di estrazione di idrocarburi, che hanno acquistato dal 1° agosto 2020 al 31 luglio 2021 un abbonamento annuale delle imprese di trasporto pubblico (ferro e gomma) della Regione Emilia-Romagna: SETA, TEP, TPER, START, METE e Rimborso da “IDROCARBURI” degli abbonamenti annualial Trasporto Pubblico acquistati dal 1/08/20 al 31/7/2021.Le richieste dal 1° febbraio 2022 al 30 aprile 2022 Per il finanziamento della convenzione tra la Regione Emilia-Romagna e le imprese di trasporto è prevista una spesa di circa 2 milioni di euro.Il rimborso dell'abbonamento annuale al TPL (urbano, extraurbano, ordinario, ecc.) va richiesto tassativamente dal 1° febbraio 2022 al 30 aprile 2022 alle imprese di trasporto che lo hanno rilasciato,…

Continua a leggereRimborso da “IDROCARBURI” degli abbonamenti annuali al Trasporto Pubblico acquistati dal 1/08/20 al 31/7/2021. Le richieste dal 1° febbraio 2022 al 30 aprile 2022

Auto elettriche e ibride: altri 100 milioni di incentivi

Con il decreto fiscale del governo di fine ottobre è stato nuovamente finanziato con 100 milioni di euro il fondo per incentivare l'acquisto di veicoli a bassa emissione di anidride carbonica (CO₂), da utilizzare entro il 31 dicembre 2021. Chi è interessato alla sostituzione di veicoli inquinanti, già a partire dal 27 ottobre 2021 può prenotare sulla piattaforma Ecobonus del Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) il contributo previsto per la tipologia di veicolo acquistato. Per l'accesso alla piattaforma è necessario utilizzare esclusivamente le credenziali di SPID.

Continua a leggereAuto elettriche e ibride: altri 100 milioni di incentivi

La compagnia aerea Blue Panorama sospende la sua attività

L’ENAC ha reso noto nei giorni scorsi che Blue Panorama ha notificato la sospensione dell’attività commerciale a partire del 28 ottobre, a causa della crisi del settore conseguente alla pandemia. Una decisione che fa seguito ad un provvedimento avviato dall’ENAC che chiedeva “chiarimenti di natura finanziaria riscontrate nella società”

Continua a leggereLa compagnia aerea Blue Panorama sospende la sua attività

Via libera alla Carta dei Servizi 2021 di Trenitalia Tper Nuovi diritti per gli utenti del trasporto ferroviario regionale

Dopo lunghi mesi di confronto tra le associazioni dei consumatori ed il gestore del servizio ferroviario regionale e con la partecipazione attiva della Regione Emilia-Romagna, committente del …

Continua a leggereVia libera alla Carta dei Servizi 2021 di Trenitalia Tper Nuovi diritti per gli utenti del trasporto ferroviario regionale

Autostrade per l’Italia non riduce i pedaggi e non rimborsa gli utenti. L’Antitrust avvia un procedimento di inottemperanza

Autostrade per l’Italia non ha ridotto il costo del pedaggio e non ha riconosciuto rimborsi agli utenti per le tratte autostradali in cui ci sono forti problemi di viabilità, carenze di …

Continua a leggereAutostrade per l’Italia non riduce i pedaggi e non rimborsa gli utenti. L’Antitrust avvia un procedimento di inottemperanza